I saggi di “Aspettando l’Estate” e di “Etruria in Danza” accendono le notti di Cerveteri

Da sabato 1 a lunedì 10 luglio appuntamenti con la danza in Piazza Santa Maria

Come tradizione la stagione degli eventi estivi di Cerveteri si apre con la danza. Da sabato 1 luglio in Piazza Santa Maria tornano i saggi di ‘Aspettando l’Estate … nel ricordo di Valentina’, la rassegna di danza che coinvolge le compagnie di ballo e danza di Cerveteri.
Una novità nell’edizione di quest’anno. All’interno del programma della manifestazione, l’Associazione Dimensione Danza 2000 propone la Rassegna Nazionale di Danza ‘Etruria in Danza – Concorso Eufronio’.
“Si rinnova anche quest’anno un appuntamento tipico dell’estate della nostra Città – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – le scuole di danza di Cerveteri rappresentano un fiore all’occhiello per lo sport e l’aggregazione giovanile del nostro territorio. I saggi sono il frutto del duro lavoro che le allieve e gli allievi hanno svolto in tutto l’anno con le loro insegnanti e coreografe. Vi invito ad andare ad assistere a queste serate. Sarà un’occasione per vedere i nostri giovani talenti all’opera e per trascorrere una serata nel nostro centro storico”.
Ad aprire la rassegna sarà la Fitness Revolutions che sabato 1 luglio presenta il suo ‘Summer Show’.
Mercoledì 5 luglio apre i battenti la nuova rassegna dell’estate: “Etruria in Danza”. Alle 21.00 in scena il primo concorso nazionale Eufronio, dedicato al contemporaneo e al moderno. Il giorno seguente seconda parte del concorso Eufronio dedicato all’Hip Hop. Venerdì 7 al via ai saggi. Il primo appuntamento è con “Armonie nei colori – prima parte”. Poi sabato 8 è il turno di “Odissea nello spazio”. Domenica 9 luglio doppio appuntamento: in scena il saggio “E ricomincia il canto” e a seguire la seconda parte di “Armonie nei colori”.
Chiude la rassegna di saggi, per Aspettando l’Estate, la Stralight Company Show che presenta “A spasso nel tempo”, in scena lunedì 10 luglio. I saggi si svolgeranno tutti in Piazza Santa Maria a partire dalle ore 21.00. Ingresso libero.